Confronta

Hotel in vendita: Milano e Roma

Hotel in vendita: Milano e Roma

Hotel in vendita: Milano e Roma

Hotel in vendita Milano e Roma. Milano è la città commerciale chiave in Italia e uno dei principali centri finanziari e commerciali nel mondo. La città ospita la Borsa Italiana (Borsa Italiana) e la maggior parte delle istituzioni finanziarie e delle principali banche italiane. È anche apprezzata come capitale della moda e leader mondiale nel design. Il business della moda milanese è basato sul famoso Quadrilatero della moda, nel centro della città. Il centro fieristico e il complesso fieristico, Fiera di Milano e Fiera di Rho Pero, generano significative conferenze e richieste fieristiche durante tutto l’anno. Inoltre la città è servita da due aeroporti principali, Linate (principalmente a livello nazionale) e Malpensa (principalmente internazionale) e dall’aereoporto di Orio al Serio.

L’Expo ha portato crescitahotel real estate broker

L’Expo ha portato una crescita eccezionale nel mercato alberghiero di Milano nel 2015 in cima a un 2014 già forte. Con oltre 21 milioni di visitatori, l’obiettivo di 20 milioni di partecipanti è stato superato e ha davvero messo la città in risalto, sia per i visitatori che per gli investitori.

Luxury hotels

L’Excelsior Hotel Gallia, un hotel The Luxury Collection (235 camere) e il ME Milan Il Duca (132 camere) hanno aperto i battenti nel maggio 2015; il Mandarin Oriental (104 camere) nell’agosto 2015, aggiungendo 471 camere al mercato del lusso. Diversi nuovi progetti si concretizzeranno nei prossimi due anni, la maggior parte dei quali si collocherà nella fascia più alta del mercato, tra cui un W Hotel. Ci sono voci su molti altri progetti, anche se non confermati, marchi come Rocco Forte, Lungarno Collection, Shangri-La e Waldorf Astoria sono stati menzionati.

La straordinaria crescita di RevPAR nel 2015 è stata il risultato del successo di Expo Milano, seguito da un aggiustamento atteso nel 2016, principalmente guidato da un tasso medio più basso. Il nostro indice di valutazione è sceso del 3,7% nel 2016, per riflettere parzialmente questo aggiustamento di performance ma anche l‘interesse degli investitori nel mercato, che rimane presente e in crescita.

Da un punto di vista politico ed economico, la situazione rimane difficile, poiché una riforma tanto necessaria su come governare il paese è stata respinta dal voto popolare di dicembre 2016 e l’ammontare dei crediti inesigibili nelle banche italiane è pesante sui bilanci. Come precedentemente indicato, tuttavia, i fondamentali degli hotel e la propensione degli investitori per questo mercato rimangono forti, sia per gli Hotel in vendita a Milano che Roma.

Roma, la città eternamediazione alberghiera

Roma, la città eterna, offre numerosi siti storici e culturali, che attirano visitatori da tutto il mondo. La popolarità di Roma è evidenziata dalla forte crescita della domanda negli ultimi anni, dall’Europa ma anche dagli Stati Uniti (Roma è una delle destinazioni più popolari per i viaggiatori statunitensi) e sempre più dai paesi asiatici e mediorientali.

Per l’Italia, le dimissioni di Matteo Renzi come primo ministro, a seguito del rifiuto del suo referendum sulla riforma del Senato, hanno portato a una mancanza di visibilità su cosa potrebbe riservare il futuro, e l’instabilità politica potrebbe rappresentare una minaccia per l’economia. La crescita del PIL per il prossimo futuro sembra non eccitante, a un minimo di 0,7-1,1% al massimo. Roma è arrivata alla ribalta degli interessi degli investitori negli ultimi 12-18 mesi. L’Expo di Milano nel 2015 non sembra generare ulteriore domanda per Roma. Tuttavia, il tasso medio è aumentato di quasi il 6%, fermando la tendenza negativa registrata nei tre anni precedenti, con un aumento del RevPAR del 5%; sebbene RevPAR sia rimasto piatto nel 2016.

Il potenziale rialzista della città in termini di attività esistenti che possono beneficiare degli investimenti di capitale, nonché di nuove proprietà / marchi, è allettante. Tra i progetti più entusiasmanti ci sono l’apertura di un hotel di 97 camere di marca nel 2018 e un palissandro di 200 camere nello storico ufficio stampa di Stato e la Zecca di Piazza Verdi, che è prevista l’apertura nel 2019. Inoltre, l’ex 192- la sala InterContinental De La Ville è stata chiusa a marzo 2016 per lavori di ristrutturazione completa, a seguito di un cambio di proprietà, e dovrebbe riaprire all’inizio del 2019, con un numero ridotto di camere 105, sotto la gestione di Rocco Forte, che già gestisce la rinomata Hotel De Russie in questo mercato. I miglioramenti del valore per stanza per questo mercato hanno ancora un potenziale sostanziale per raggiungere i livelli massimi del 2006.

EBUYHOTEL , Hotel Real Estate Broker, è una divisione di Ebuyhouse Real Estate, gruppo immobiliare di Lugano, operante con successo da molti anni nel mercato residenziale e commerciale della Svizzera italiana, che, recentemente, ha deciso di operare anche nell’ambito della mediazione alberghiera. L’agenzia immobiliare Ebuyhouse ha sede a Lugano, grazie ad un ampio portafoglio di immobili è in grado di soddisfare anche le esigenze di chi è alla ricerca di un investimento immobiliare a reddito dispone di Hotel in vendita Milano e Roma.

www.ebuyhotel.ch

 

img

FedericoSalvetti

Correlati

Forte il business degli hotel: investimenti oltre 800 milioni

Il business degli hotel: investimenti oltre 800 milioni Fra gli 800 milioni di euro e 1,2 miliardi...

Continua a leggere
da FedericoSalvetti

Resort in vendita di Briatore

Resort in vendita  di Briatore in Kenya Flavio Briatore sarebbe deciso a vendere lo splendido...

Continua a leggere
da FedericoSalvetti

Unisciti alla discussione